Casa trasformata in centro estetico abusivo: estetista denunciata

Non aveva alcuna autorizzazione per lo studio improvvisato né certificazioni professionali per i trattamenti che eseguiva

I finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno scoperto nel comune di Portici una 42enne napoletana che svolgeva abusivamente l’attività di estetista. Aveva trasformato la propria abitazione in centro estetico, con tanto di lettino, strumenti ed apparecchi tipici. Eseguiva una serie di prestazioni che andavano dai trattamenti per il corpo, alla manicure, pedicure, ed altro ancora. Peccato che non avesse alcuna qualifica professionale. A quanto pare questo però non l’ha fermata né dall’esercitare la professione né tantomeno dal pubblicizzarla sui social ed attraverso volantini con prezzi altamente concorrenziali.

Al termine dell’attività ispettiva, eseguita con la collaborazione del personale dell’Asl Napoli 1 Centro, qualificato per gli aspetti sanitari, gli operanti hanno anche riscontrato che la donna effettuava prestazioni medico-estetiche e di podologia con l’utilizzo di prodotti di esclusivo uso medico, rinvenuti all’interno del locale-studio, quali gel anestetico e acido glicolico, con soluzione al 70%. Come se non bastasse entrambi i prodotti risultavano scaduti. La stanza adibita a centro estetico è stata sequestrata insieme agli strumenti ed ai prodotti utilizzati. La 42enne è stata denunciata alla competente autorità giudiziaria. Sono in corso ulteriori accertamenti allo scopo di ricostruire anche i compensi occultati al Fisco.

foto 2 (4)-29

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

Torna su
NapoliToday è in caricamento