Forte esplosione nel centro storico: muore una donna, ferite sette persone

A causare la deflagrazione, avvenuta in vico Vicaria, una bombola a gas difettosa

L'edificio esploso (foto Emiliano Esposito)

Una forte esplosione si é verificata intorno all'1 del mattino del 12 maggio in un appartamento di vico Vicaria. Una donna è morta e altre sette persone sono rimaste ferite (una versa in condizioni disperate).

Gravi danni anche alle abitazioni situate nei piani superiori dell'edificio. Lo scoppio è stato probabilmente causato da una bombola a gas difettosa. L'appartamento era abitato da cittadini extracomunitari. Per la paura molte le persone del quartiere si sono riversate in strada mentre attendevano l'arrivo dei vigili del fuoco.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

Torna su
NapoliToday è in caricamento