Bomba nella notte a San Giovanni, muore un 32enne

La vittima era stata trasportata d'urgenza al Loreto Mare. I sanitari non sono riusciti a salvarlo nonostante l'amputazione delle gambe. Ancora ignota l'identità. Ferita anche una donna di 43 anni

(foto di repertorio)

Un vero e proprio ordigno ha svegliato tutti dal sonno nel rione Pazzigno a San Giovanni a Teduccio, stanotte alle quattro circa. Un uomo di 32 anni è morto in seguito all'esplosione, avvenuta in via Ferrante Imparato. A soccorrerlo gli operatori del 118 - ma dal primo momento le condizioni del ferito sono parse gravissime

L'uomo è stato trasportato al Loreto Mare ed è morto dopo i vani tentativi di salvarlo, amputandogli le gambe. Soccorsa anche una donna che era nei paraggi in stato di choc: 43 anni, è rimasta ferita. I Vigili del Fuoco hanno poi valutato le condizioni di una palazzina nei dintorni, danneggiata dalla fortissima esplosione ma non in modo strutturale. Danneggiate due auto.

Su quanto accaduto sono in corso indagini dei carabinieri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lavori stradali, stanziati 533 milioni dalla Regione

  • Cronaca

    Piazza del Plebiscito, il giuramento degli Allievi della Nunziatella/FOTO

  • Cultura

    Alessandro Gassmann cittadino onorario di Napoli: il 17 dicembre il conferimento

  • Cronaca

    Fa pipì per strada: 25enne accoltellato alla schiena

I più letti della settimana

  • Ragazzo ferito negli scontri, il padre risponde a Salvini: "Fiero di mio figlio"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 19 al 23 novembre: matrimonio in arrivo?

  • "Sarà la più bella del mondo": svelati i dettagli della stazione metro Duomo

  • Metro Mergellina, si lancia contro un treno: muore sul colpo

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

Torna su
NapoliToday è in caricamento