Esce di casa per uccidere il compagno della ex: fermato

A lanciare l'allarme è stata la madre dell'uomo. Aveva con se un coltello con lama da 20 centimetri

Deruba la mamma e poi minaccia di uccidere il nuovo compagno dell'ex moglie. Fortunatamente i poliziotti sono intervenuti prontamente e hanno evitato il peggio. In manette è finito un 47enne napoletano: deve rispondere del reato di rapina impropria. L'allarme è stato fatto scattare dalla mamma dell'uomo. L'anziana donna ha raccontato ai poliziotti che il figlio le aveva sottratto 50euro dal portafoglio. 

Alla richiesta di restituzione l’aveva spinta e, dopo averla afferrata per un braccio, l’aveva sbattuta al muro. L’uomo in seguito aveva preso da uno dei cassetti della cucina un grosso coltello e nell’uscire di casa aveva urlato che sarebbe andato a uccidere il nuovo compagno dell’ex moglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti del commissariato Posillipo insieme ai colleghi del commissariato Bagnoli lo hanno rintracciato a poche centinaia di metri dall'abitazione dell'ex moglie. I poliziotti sono riusciti a calmarlo. Nella tasca dei pantaloni gli agenti hanno prelevato il grosso coltello con una lama da 20 centimetri, sottoponendolo a sequestro. L’uomo è stato condotto presso il carcere di Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Litigio furibondo all'esterno di un bar, giovane presa a schiaffi dal fidanzato

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

Torna su
NapoliToday è in caricamento