Emergenza rifiuti a Torre del Greco: marcia silenziosa in città

Centinaia di persone si sono incontrate a piazza Luigi Palomba e hanno sfilato per le strade del centro storico

Foto Ansa

Una marcia silenziosa per denunciare una situazione che è diventata un caso nazionale anni dopo che l'onta dell'emergenza rifiuti era stata allontanata da Napoli. Questa sera centinaia di persone si sono incontrate a Torre del Greco, città sconvolta da un'emergenza rifiuti provocata dal passaggio di consegne tra due ditte affidatarie del servizio di raccolta in città. Organizzata dall'associazione “Marittimi per il futuro”, è partita da piazza Luigi Palomba e ha visto coinvolte tante persone che hanno pronunciato un unico grido: “Dignità”.

Le parole degli organizzatori 

“L'iniziativa di questa sera non ha alcun colore politico ma serve solo a dare voce alla gente alle prese con un'emergenza che ha portato Torre del Greco sulle prime pagine di tutti i giornali e nelle televisioni di tutta Italia. L'obiettivo è fare sì che rientri l'emergenza e per consentire ciò i torresi sono pronti anche a tenere in casa i rifiuti per alcuni giorni e consentire così alla ditta di recuperare la spazzatura accumulata finora”. A parlare è il presidente dell'associazione Vincenzo Accardo. A bloccare il passaggio di consegne tra la Gema e la Buttol, vecchio e nuovo servizio di raccolta, c'è la richiesta dei sindacati di garantire la continuità lavorativa a dipendenti che sono in carcere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Licenziati Fiat sul campanile: "Ci hanno preso in giro"

  • Cronaca

    Rapinato e picchiato a casa sua, paura per un commerciante di Poggiomarino

  • Cronaca

    Sorpassa i Falchi, scatta l'inseguimento sul corso Garibaldi

  • Cronaca

    In fiamme la vela verde di Scampìa | VIDEO

I più letti della settimana

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • Test di gravidanza positivo per un 64enne napoletano: l'allarmante vicenda

  • Compra 4 biglietti Napoli-Milano e cambia più volte data e ora: alla partenza del treno trova la Polizia

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Piazza Garibaldi, ragazza urla all'uscita della Metropolitana: arriva la Polizia

Torna su
NapoliToday è in caricamento