Rescigno (FdI): "Napoli è invasa dai rifiuti e de Magistris organizza feste per migranti"

Carmela Rescigno, responsabile del Dipartimento Salute di Fratelli d'Italia: "C'è il rischio di emergenza sanitaria e il sindaco de Magistris organizza concerti per i migranti"

(foto Ansa)

Per Carmela Rescigno, responsabile nazionale del Dipartimento Sanità di Fratelli d'Italia, "Napoli è alla vigilia di una emergenza rifiuti". "La città è invasa dai rifiuti, le famiglie pagano le tasse più alte d'Italia e de Magistris cosa fa? Finanzia un concerto per i migranti con la tassa di soggiorno. Pensasse piuttosto a difendere la salute dei napoletani perché il rischio di un'emergenza sanitaria è elevato", aggiunge Carmela Rescigno. 

"Il sindaco dovrebbe occuparsi di ripulire le strade, non è pagato per organizzare festini con i migranti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

Torna su
NapoliToday è in caricamento