Elezioni a Torre Annunziata: Ascione sfiderà Alfieri

Il candidato del Partito democratico ha vinto sul filo di lana le primarie contro Carmine Alfano. Sarà scontro con il candidato dei moderati

Sarà Vincenzo Ascione il principale sfidante di Ciro Alfieri per le elezioni a sindaco di Torre Annunziata. Lo hanno sancito le primarie del centrosinistra effettuate nella giornata di ieri. Il candidato del Partito democratico ha battuto per soli 56 voti il candidato di Ncd ed Udc, Carmine Alfano. In totale l'ex assessore ai Lavori pubblici ha ottenuto 2098 voti contro i 2042 del professore universitario. Fondamentale per la vittoria finale, la sua roccaforte nel quartiere periferico di Rovigliano. Ascione sarà il principale sfidante del candidato sindaco dell'area moderata, Ciro Alfieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal canto suo, l'ex assessore alle Politiche sociali, gode di un forte consenso elettorale in città e ha raccolto nella propria coalizione tutti gli scontenti delle politiche del sindaco uscente Giosuè Starita. E potrebbe continuare a raccogliere consensi anche tra le forze politiche non ancora schieratesi. Outsider per la corsa è un altro ex assessore del comune oplontino, Pierpaolo Telese che corre sotto il simbolo del nuovo partito creato da Luigi de Magistris. Con le primarie di ieri è cominciata ufficialmente la corsa alla poltrona di Palazzo Criscuolo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

Torna su
NapoliToday è in caricamento