Qualità dell'ambiente nelle grandi città: Napoli solo undicesima nella top 15

Il dato emerge dalla XX edizione di "Ecosistema Urbano 2013", lo studio di Legambiente, Ambiente Italia e Sole 24 Ore che fotografa le "eco-performance" di capoluoghi di provincia italiani

Napoli

"Emergenza smog e trasporto pubblico in picchiata, aumentano le auto private, immutate depurazione e perdita d’acqua potabile. Venezia, Trento e Belluno in cima alla classifica ma solo 11 città raggiungono la sufficienza".

E' questa la fotografia della qualità ambientale delle città italiane che emerge dalla ventesima edizione di "Ecosistema Urbano 2013", presentata ieri a Bologna da Legambiente, Ambiente Italia e Sole 24 Ore.

L'"Eco-performance" dei capoluoghi di provincia italiani non appare proprio delle migliori e nella top 15 delle grandi città, Napoli riesce a recuperare solo un undicesimo posto, seguita da Messina, Bari, Palermo e Catania.

Il capoluogo campano migliora rispetto allo scorso anno per quanto riguarda la qualità dell'aria, con minore concentrazione di smog e polveri sottili, meglio anche la raccolta differenziata. Situazione disastrosa invece per quanto riguarda trasporto pubblico, aree verdi "fruibili", depurazione e dispersione delle acque.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pioggia e temporali su Napoli e Campania: allerta meteo "gialla"

  • Maltempo su Napoli e provincia: scuole chiuse mercoledì 6 novembre

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Allerta meteo, scuole e parchi aperti a Napoli nella giornata di giovedì

  • Mammografia e pap-test gratuiti e senza impegnativa a Napoli: ecco dove

  • Venerato: "In caso di dimissioni di Ancelotti i nomi in ballo sarebbero tre"

Torna su
NapoliToday è in caricamento