Droga nella macchina-giocattolo del figlio: arrestati i genitori

Scoperta marijuana e soldi falsi in casa e in un magazzino

La marijuana era nascosta nella macchinina-giocattolo del bambino: probabilmente pensavano che così nessuno l'avrebbe trovata. Un 22enne di Napoli, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato insieme alla moglie 21enne dai carabinieri della compagnia Vomero. Dovranno rispondere di detenzione di stupefacente a fini di spaccio (nel corso della perquisizione sono stati trovati 10 grammi di marijuana) e possesso di banconote false.

Utilizzando una chiave trovata in casa, inoltre, i militari hanno scoperto in un magazzino della palazzina in cui vivono i due 990 grammi di marijuana tenuti in 2 bustoni. Droga e denaro sono stati sottoposti a sequestro

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

  • Sai quali sono gli alimenti da non congelare a casa?

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Muore noto commerciante: il cordoglio sui social

  • Un napoletano conquista All Together Now: Rega vince con Pino Daniele e De Crescenzo

  • Addio alla storica acquaiuola di via dei Tribunali: si è spenta Carmela

Torna su
NapoliToday è in caricamento