Droga nella credenza: la scoperta

Aveva nascosto 35 stecche di hashish in cucina. Scoperto grazie a una perquisizione a Pozzuoli

Aveva nascosto la droga nella credenza nella speranza che nessuno andasse a controllare nella sua abitazione. Per questo è stato arrestato stanotte un 28enne di Pozzuoli con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Il giovane è stato fermato e trovato in possesso di sei dosi di cocaina dal peso complessivo di due grammi.

La perquisizione a casa 

I carabinieri hanno così deciso di effettuare una perquisizione nella sua abitazione scoprendo che aveva nascosto altra sostanza all'interno della credenza in cucina. Lì i militari hanno trovato 35 stecche di hashish dal peso di 100 grammi e un bilancino di precisione. Il 28enne è attualmente agli arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Un Posto al Sole, anticipazioni: pesanti le accuse per Diego

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

  • Raffica di controlli al Rione Sanità: centinaia di persone identificate

  • Vaselina: un ottimo lubrificante ma non per tutto

Torna su
NapoliToday è in caricamento