Maxi sequestro di droga nel carcere femminile: la scoperta grazie al fiuto dei cani

A rendere nota la notizia è l'Osapp

Un cospicuo quantitativo di droga è stato scoperto dalla polizia penitenziaria nel carcere femminile di Pozzuoli. A rendere nota la notizia è l'Osapp.

"Essenziale per il blitz, coordinato dal commissario Paudice, comandante del penitenziario femminile, grazie all'ausilio del fiuto dei cani antidroga. Denunciamo le gravi criticità operative in cui versa la Polizia Penitenziaria a causa della mancanza di risorse umane e tecnologiche. Nonostante ciò la Polizia Penitenziaria si distingue encomiabilmente per il lavoro svolto", spiegano il segretario regionale Osapp Vincenzo Palmieri e il segretario Provinciale Osapp Napoli Luigi Castaldo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

Torna su
NapoliToday è in caricamento