Coronavirus, nuovo decesso ad Ercolano: morta una donna

L'anziana era residente in una casa di riposo del comune vesuviano. La nota del sindaco Buonajuto

Ercolano (immagini di repertorio)

Nuovo decesso ad Ercolano per il Coronavirus. Si tratta di una donna di 93 anni, residente presso una casa di riposo sul territorio del comune vesuviano. A comunicare la notizia ai suoi concittadini è stato nelle ultime ore il sindaco Ciro Buonajuto.

"Nessun contagio segnalato oggi tra i cittadini residenti sul territorio di Ercolano. C'è da segnalare, purtroppo, la seconda vittima ercolanese residente nella casa di riposo di via Rossi. Si tratta di una donna di 93 anni: invito tutti a dire una preghiera per lei ed un forte abbraccio ai suoi familiari", scrive il primo cittadino ercolanese su Facebook.

"Oggi è avvenuta la consegna dei primi buoni spesa ed ho potuto verificare di persona che il tutto si è svolto con grande compostezza, evitando disagi e assembramenti che sarebbero stati pericolosi. Il sistema della telefonata con appuntamento a ogni singolo beneficiario è stato molto laborioso per gli Uffici, ma ha funzionato bene. Avviso per tutti: è stata deliberata la sospensione dei tributi locali fino al 30 giugno 2020. Seppur i dati dei contagi su scala nazionale appaiono sempre più incoraggianti, ora più che mai è il momento di stare a casa per ridurre ulteriormente le condizioni di contagio. Ce la possiamo fare! Forza Ercolano", conclude Buonajuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento