Tragedia nel napoletano: donna trovata morta in casa

La vicenda ad Acerra. La vittima era nella vasca da bagno, con un taglio alla gola e un asciugacapelli immerso nell'acqua. Gli inquirenti propendono per il suicidio

Una donna di 40 anni è stata trovata senza vita nella sua abitazione di Acerra. Il marito, preoccupato dal fatto che non rispondeva al telefono, si e' recato a casa ma la donna non apriva la porta.

Sono stati i vigili del fuoco, avvertiti dall'uomo, ad aprire l'uscio. Nel bagno la tragica scoperta. Secondo quanto si apprende dalla Questura di Napoli, la donna era nella vasca da bagno, con un taglio alla gola e un asciugacapelli immerso nell'acqua.

Gli inquirenti propendono per il suicidio anche se, al momento, non si escludono altre ipotesi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Assenteisti all'ospedale Loreto Mare: "Presenti anche se in ferie"

    • Politica

      De Magistris al Carnevale del Gridas di Scampia: "Questo territorio è vivo"

    • Cronaca

      Pianura, tabaccheria rapinata durante la partita del Napoli

    • Cronaca

      Eccezionale afflusso di ammalati in ospedale, arrivano i carabinieri

    I più letti della settimana

    • Torna l'ora legale: lancette avanti domenica 26 marzo 2017

    • Luigi, scomparso da Meta di Sorrento: "Torna, hai diritto di vivere nella tua città"

    • Lutto a Sant’Antimo, si è spento a 30 anni Raffaele Petrone

    • Tragedia a Castellammare, ragazzo trovato impiccato nel bosco

    • Si innamora di una ragazza su Nalbero, ma lei sta per sposarsi

    • Furto al santuario di Pompei: sparisce un candelabro rivestito d'oro

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento