Tragedia nel napoletano: donna trovata morta in casa

La vicenda ad Acerra. La vittima era nella vasca da bagno, con un taglio alla gola e un asciugacapelli immerso nell'acqua. Gli inquirenti propendono per il suicidio

Una donna di 40 anni è stata trovata senza vita nella sua abitazione di Acerra. Il marito, preoccupato dal fatto che non rispondeva al telefono, si e' recato a casa ma la donna non apriva la porta.

Sono stati i vigili del fuoco, avvertiti dall'uomo, ad aprire l'uscio. Nel bagno la tragica scoperta. Secondo quanto si apprende dalla Questura di Napoli, la donna era nella vasca da bagno, con un taglio alla gola e un asciugacapelli immerso nell'acqua.

Gli inquirenti propendono per il suicidio anche se, al momento, non si escludono altre ipotesi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Tragedia per l'aspirante Miss Italia: il padre muore in un incidente stradale

    • Cronaca

      Scuola, la protesta dei docenti vincitori di concorso

    • Politica

      Renzi: "Bisogna completare il grande progetto della Napoli-Palermo"

    • Cronaca

      Video hard della 19enne, il ragazzo preso di mira dalla Lucarelli: "Non sono pentito"

    I più letti della settimana

    • Il super vulcano Marsili è attivo: rischio tsnunami in Campania e Calabria

    • Nuovo video a luci rosse in rete, protagonista una napoletana: "Fermatelo"

    • Vesuvio, incubo eruzione: l'appello per scongiurare la possibile catastrofe

    • Nuovo video hot nel napoletano, la Lucarelli: "Ho denunciato tutto alla Polizia"

    • Tragedia stradale a Caivano, perde la vita un centauro

    • Giardiniere e miliziano Isis: spunta un nuovo nome dal processo a Fatima

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento