Ha il divieto di avvicinarsi alla ex, ma va sul posto di lavoro: arrestato

Il 29enne era stato già denunciato per maltrattamenti in famiglia e lesione personale

Un 29enne di Casandrino, già noto alle forze dell'ordine, era sottoposto al divieto di avvicinamento alla ex convivente dopo esser stato denunciato per maltrattamenti in famiglia e lesione personale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante questo, ha raggiunto la donna sul posto di lavoro. Le violazioni alla misura cautelare sono state denunciate dalla vittima. Il divieto di avvicinamento è stato così aggravato dal GIP del tribunale di Napoli con gli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento