Dispositivo traffico Piazza Garibaldi: Il DiCCAP chiede il rispetto delle norme a tutela della salute dei Lavoratori

Napoli - Dispositivo traffico Piazza Garibaldi: Il DiCCAP chiede il rispetto delle norme a tutela della salute dei Lavoratori.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Di.C.C.A.P.

S.U.L.P.L.-Fe.N.A.L.

-

Coordinamento Napoli Area Metropolitana

Via Cagnazzi, 31 Napoli

Email: napoli@sulpm.it - Fax 0257760403 - Cell. 3357737294

Prot.120/2013rc

-

Al Sig. Sindaco di Napoli On. L. De Magistris

Al Dirigente Responsabile del SAPL Dott. Attilio Auricchio

-

Oggetto: Dispositivo viabilità Piazza Garibaldi

-

La scrivente Organizzazione Sindacale DiCCAP, maggiormente rappresentativa della Polizia Locale su tutto il territorio nazionale, esprimendo preoccupazione per l'inefficace dispositivo di viabilità introdotto in questi giorni in piazza Garibaldi, chiede un immediato intervento delle SS.LL. in indirizzo al fine di garantire la sicurezza e la salute degli Operatori di Polizia Locale impiegati, che in questi primi giorni hanno profuso un impegno ed una professionalità davvero encomiabile. Nello specifico si invita e diffida l'Amministrazione comunale di Napoli al rispetto delle rotazione del personale sui posti ad alto impatto ambientale, ( come già del resto predisposto per la Coppa America ), nonché all'impiego in sicurezza del personale sprovvisto di idonea uniforme nelle ore serali, stante altresì la scarsa illuminazione della Piazza Garibaldi e delle zone limitrofe.

Infine, quali Operatori di Polizia Locale con lunga esperienza di servizio, riteniamo che il dispositivo possa essere ottimizzato, riducendo così sia i disagi per la cittadinanza, che l'impiego di personale di Polizia Locale distaccato da altre Unità Operative, che a tutt'oggi con il poco personale rimasto, hanno difficoltà a garantire un servizio in linea con gli standard richiesti dall'Amministrazione.

In attesa di immediato riscontro, che varrà ad evitare un nuovo contenzioso con i Lavoratori, si inviano distinti saluti.

-

Napoli, 2 settembre 2013.

-

Il Coordinatore Generale Area Metropolitana: Dott. Giovanni Bonora.

-

La R.S.U. di Riferimento: Alessandro Aspasini , Antonio Spagna, Giulio Di Niola.

Torna su
NapoliToday è in caricamento