Lavori Riviera di Chiaia, il nuovo dispositivo di traffico

Le disposizioni, nel dettaglio, decise da Palazzo San Giacomo

Via Riviera di Chiaia

È stato diramato dal Comune di Napoli il provvedimento contenente il dispositivo di traffico per via Riviera di Chiaia, dove sono in corso lavori di rifacimento della pavimentazione.

Queste le disposizioni nel dettaglio e la tempistica di ciascuna di esse.

Dal 2 luglio all'1 ottobre 2018:

  1. Il senso unico di circolazione nella corsia riservata da piazza della Vittoria a piazza della Repubblica;
  2. Il divieto di transito in piazza della Repubblica altezza inizio corsia riservata;

Dal 2 al 12 luglio 2018:

  1. Il divieto di transito dalla confluenza con vico Satriano a largo Principessa Pignatelli/piazza San Pasquale;
  2. Da piazza Vittoria a largo Principessa Pignatelli/piazza San Pasquale, una corsia per il traffico locale di 3,50 m lungo la cortina dei fabbricati per consentire il passaggio ai possessori di passi carrai;
  3. Nella corsia di cui al precedente punto 2), il divieto di transito eccetto i veicoli dei residenti diretti ai passi carrai presenti sul tratto, ai mezzi di soccorso e in emergenza;
  4. Il divieto di sosta e di fermata nella corsia di cui al precedente punto 2);
  5. Il senso unico nella corsia di cui al precedente punto 2) dalla confluenza con vico Satriano a largo Principessa Pignatelli/piazza San Pasquale;
  6. Una fermata per il trasporto pubblico locale provvisoria in piazza San Pasquale in prossimità di vico San Rocco a Chiaia all'altezza del civico 21;
  7. Limite massimo di velocità 10 km nella corsia di cui al precedente punto 2);

Dal 13 al 24 luglio 2018:

  1. Il divieto di transito dalla confluenza di largo Principessa Pignatelli/piazza San Pasquale alla confluenza con via Santa Maria in Portico;
  2. Una corsia per il traffico locale di m 3,50 m lungo la cortina dei fabbricati da via Principessa Rosina Pignatelli a via Santa Maria in Portico;
  3. Nella corsia di cui al precedente punto 2), il divieto di transito eccetto i veicoli dei residenti diretti ai passi carrai presenti sul tratto, ai mezzi di soccorso e in emergenza;
  4. Il senso unico nella corsia di cui al precedente punto 2);
  5. Il divieto di sosta e di fermata nella corsia di cui al di cui al precedente punto 2);
  6. Limite massimo di velocità 10 km nella corsia di cui al punto di cui al precedente punto 2);

Dal 25 luglio al 7 agosto 2018:

  1. Il divieto di transito dalla confluenza con via Santa Maria in Portico a piazza della Repubblica;
  2. Una corsia per il traffico locale di m 3,50 m lungo la cortina dei fabbricati;
  3. Nella corsia di cui al precedente punto 2), il divieto di transito eccetto i veicoli dei residenti diretti ai passi carrai presenti sul tratto, ai mezzi di soccorso e in emergenza;
  4. Il divieto di sosta e di fermata nella corsia di cui al punto di cui al precedente punto 2);
  5. Il senso unico nella corsia di cui al punto al precedente punto 2);
  6. Limite massimo di velocità 10 km nella corsia di cui al precedente al precedente punto 2).

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 giugno

  • Il noto attore di Un Posto al Sole schiaffeggiato alla fermata del bus: il racconto

Torna su
NapoliToday è in caricamento