"Una bomba ecologica nel centro cittadino": sequestrata maxi discarica a Casalnuovo

La scoperta della task force a contrasto dei roghi nella cosiddetta "Terra dei fuochi"

Gli agenti della task force a contrasto dei roghi nella cosiddetta "Terra dei fuochi", hanno scoperto in un'officina del centro di Casalnuovo una discarica abusiva. Era stata allestita in un sotterraneo di oltre 1000 metri quadri: lì sono stati trovati pneumatici fuori uso, cerchi per automobili, scarti di lavorazioni edilizie, veicoli abbandonati, materiale ferroso e altre tipologie di rifiuti.

"Una vera e propria bomba ecologica", sottolinea l'ufficio del viceprefetto. La cavità, di 7 metri di altezza e 800 mq di ampiezza, era colma di rifiuti di ogni genere. Gli spazi sotterranei sono stati definiti "pericolo per l’ambiente e l’incolumità dei cittadini, in un’area densamente popolata".

L'area è stata sequestrata e titolare e gestore sono stati denunciati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le operazioni proseguono con in campo 21 pattuglie e 54 agenti. Sono stati controllati anche calzaturifici, autocarrozzerie, officine meccaniche, alcune risultate prive di ogni tipo di autorizzazione. Undici sono state sequestrate e 12 persone denunciate. Sequestrati anche 22 veicoli e elevate multe per 60mila euro. I reati contestati sono stati gestione e smaltimento illecito dei rifiuti, esercizio abusivo della professione, emissioni in atmosfera e immissioni in fogna non autorizzate, inquinamento ambientale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento