Circum, guasti ai treni e sovraffollamento: malore per una donna

La pendolare ha perso conoscenza. Il treno, fermo perché le venissero prestati i primi soccorsi, ha ulteriormente rallentato le corse in una giornata molto complicata per i pendolari

Circumvesuviana

Giornata particolarmente difficile, quella di oggi, per gli utenti della Circumvesuviana. Numerosi i treni guasti, con conseguente riduzione delle corse e sovraffollamento delle vetture.

Proprio a causa delle troppe persone a bordo con lei, una donna ha accusato un malore in un convoglio, arrivando a perdere conoscenza. Immediati i soccorsi da parte delle persone accanto a lei, una delle quali ha fatto fermare il treno per permettere l'arrivo dei sanitari. A riportare l'episodio è Internapoli.

L'attesa dei medici e il trasporto della donna in ospedale hanno ulteriormente rallentato la corsa, con conseguenze anche su quelle successive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

Torna su
NapoliToday è in caricamento