Paletto abusivo, disabile cade dalla carrozzella: il video

Immagini rilanciate dal consigliere regionale Borrelli, che dà il via ad una campagna "contro chi rende impossibile la mobilità dei disabili"

"Ho fatto tanto per avere una motoretta elettrica per muovermi meglio, ma ho dovuto fare i conti prima di tutto con i rifiuti che invadono marciapiedi e carreggiata in via Villa Bisignano e in altre strade, e poi con l'inciviltà di chi parcheggia in modo selvaggio e con strade e marciapiedi danneggiati". Così Emanuele, un ragazzo disabile la cui storia è stata portata alla luce dal consigliere regionale Francesco Borrelli.

Borrelli ha postato un video - inviatogli dalla madre del giovane - in cui durante la dimostrazione di quante barriere architettoniche gli diano problemi lungo i marciapiedi, Emanuele cade a causa di un paletto installato abusivamente.

Il consigliere regionale annuncia la partenza di una "campagna di civiltà contro chi rende impossibile la mobilità dei disabili". "La nostra battaglia ha incassato subito l'adesione di Sal da Vinci, ma tanti altri testimonial sono pronti a sostenerci - prosegue - prevede giri per la città insieme ai disabili, proprio come abbiamo fatto oggi con Emanuele, per dimostrare quanto sia difficile per loro camminare per la nostra città, preda di incivili e veri e propri delinquenti che dovranno vergognarsi per il loro comportamento".

"Forniremo - conclude - foto e video che produrremo alla polizia municipale chiedendo anche l'intervento immediato nei casi più eclatanti e ci auguriamo di avere il loro sostegno in questa battaglia che avrà successo solo se in tanti saranno con noi, abbandonando abitudini ormai incancrenite".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Agguato davanti al garage di casa, ucciso un uomo a Napoli

  • Brusco calo termico anche al Sud, arriva il freddo invernale

  • Controlli alla tiroide, cuore, polmoni, fertilità e ginecologici: dove farli gratis a Napoli

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento