Tragedia in carcere, detenuto muore a 38 anni

Di Caivano, A.S. si trovava nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere per una rapina compiuta a Caserta. Inutili i soccorsi

Un detenuto originario di Caivano è morto nella mattinata di ieri a Santa Maria Capua Vetere, nel locale carcere.

I suoi compagni di cella lo hanno trovato esanime e hanno allertato le guardie carcerarie, ma quando sono arrivati i soccorsi per lui non c'era già più nulla da fare.

A.S. aveva 38 anni. Si trovava in carcere per una rapina commessa a Caserta. Probabilmente si è trattato di un malore che non gli ha lasciato scampo, ma al momento non sono ancora stati appurati con certezza i motivi del decesso.

La notizia su CasertaNews.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

Torna su
NapoliToday è in caricamento