In giro con carrozzina di rifiuti rom, extracomunitario denunciato

Probabilmente dietro compenso, li stava abbandonando nei pressi di un guardrail della Circumvallazione

Sorpreso e denunciato mentre trasportava rifiuti lontano da un campo rom. È un 47enne del Mali il protagonista di quanto accaduto a Qualiano.

L'uomo, usando un passeggino, stava provando – probabilmente dietro compenso – a liberarsi della spazzatura lungo la Circumvallazione, a ridosso di un guardrail.

Alcuni cittadini lo hanno notato segnalando il fatto ai carabinieri della locale stazione. Questi, intervenuti, lo hanno bloccato, identificato e denunciato con l'accusa di allestimento di discarica abusiva.

Constatata la presenza a bordo strada di ogni tipo di rifiuto: indifferenziato, plastica, legno, ingombranti, materassi, scarti tessili. Sul luogo si sono recati anche rappresentanti dell'amministrazione comunale e dell'ufficio tecnico: predisporranno la rimozione dei rifiuti e il ripristino dell'area.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Coronavirus, un malore dopo la maratona: test per due lombardi. Negativo uno stabiese

Torna su
NapoliToday è in caricamento