Falso dentista recidivo scoperto a Napoli: tutto sequestrato

L'uomo è stato denunciato dalla guardia di finanza

I finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno scoperto, in città, un falso dentista: senza alcun titolo effettuava visite odontoiatriche in uno studio che non aveva le autorizzazioni.

Il falso medico stava eseguendo una seduta di igiene orale su un paziente napoletano, inconsapevole del fatto che non si trovasse davanti un vero dentista.

Il falso medico è emerso fosse già stato smascherato alcuni mesi fa ad operare in un altro studio abusivo, e per questo già segnalato. Significative peraltro le sue tariffe, piuttosto basse: per una devitalizzazione erano necessari 100 euro, mentre per l’istallazione di impianti si partiva da 500.

Sono in corso accertamenti sulla documentazione extracontabile trovata all’interno del locale, al fine di ricostruire il volume d’affari e gli introiti sottratti al Fisco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine dell’attività ispettiva sono stati sequestrati il locale, la poltrona da lavoro con accessori, medicinali e antidolorifici. L'uomo è stato denunciato per esercizio abusivo di professione medica e per assenza di autorizzazioni sanitarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento