Autotrasportatore olandese tenta di corrompere la polizia: denunciato

Gli agenti, sottoponendo a controlli il suo Tir, avevano accertato pesanti irregolarità. Da lì il tentativo di corruzione da parte dell'uomo

Controlli della polstrada

Stamane, sull’autostrada A30 all'altezza dell'Area di Servizio Tre Ponti Est, la polizia ha controllato il veicolo di un autotrasportatore dei Paesi Bassi, scoprendo delle irregolarità.

Gli agenti hanno accertato che nel cronotachigrafo all’interno del mezzo (dispositivo elettronico che registra la velocità, i tempi di guida e di riposo degli autisti, ndR) era registrata una persona diversa dal conducente controllato. L'uomo, resosi conto delle pesanti conseguenze cui sarebbe andato incontro, ha quindi offerto ai poliziotti una banconota da 50 euro.

Gli agenti hanno sequestrato il denaro e hanno denunciato subito l'uomo per tentata corruzione. La multa per lui era già di 848 euro più la sospensione della patente di guida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'azione della polizia ha fatto emergere anche in questa occasione il fenomeno del mancato rispetto dei tempi di guida e di riposo dei conducenti professionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento