Baby gang, controlli a tappeto nel centro storico: denunciato un 18enne

Il giovane è stato fermato nei pressi di piazza del Gesù mentre andava in giro con un coltello. Ottantanove i minori identificati, 15 dei quali riaffidati a genitori

Il coltello

Aveva con sé un pericolosissimo coltello a farfalla, dalla lama affilata e appuntita. Un 18enne è stato ieri bloccato dai carabinieri in piazza del Gesù, nel pieno centro storico partenopeo, durante dei controlli.

I militari hanno eseguito servizi di controllo predisposti a seguito dei recenti episodi di violenza minorile: impegnati i carabinieri della compagnia Napoli Centro, insieme a colleghi del reggimento Campania e della compagnia speciale.

Giro di vite sulle baby gang: forze dell'ordine in azione

Ottantanove i minori identificati, 15 dei quali riaffidati ai genitori. Inoltre, cinque scooter sono stati sottoposti a fermo o a sequestro amministrativo (per guida senza casco e mancanza di copertura assicurativa), mentre il 18enne, incensurato, è stato denunciato per porto abusivo di oggetto atto a offendere. Il cotello, poi sequestrato, era nascosto nella tasca del giubbino.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Salvini ad Afragola: "Rispondiamo con i fatti per Napoli e la sua provincia"

  • Cronaca

    Clan Stolder, in manette ricercato internazionale

  • Politica

    De Luca: "L'arresto di Cesare Battisti è stata una sceneggiata vergognosa"

  • Cronaca

    Lavori in via Marina, a marzo il primo importante step

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Telecamere di "Pomeriggio Cinque" a Napoli, Barbara D'Urso interrompe la diretta

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

Torna su
NapoliToday è in caricamento