Droga e un fucile in casa: denunciati a piede libero padre e figlio

Sono stati scoperti dai carabinieri di Boscoreale. L'arma aveva la matricola abrasa

Nascondevano in casa sostanze stupefacenti ed un fucile detenuto illegalmente: padre e figlio, a Boscoreale, sono stati denunciati dai carabinieri.

I militari li hanno scoperti nel corso di un servizio predisposto a contrasto dei fenomeni d’illegalità diffusa nell’area del “Piano Napoli”.

Si tratta di un 50enne del luogo e di suo figlio di 25 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine per reati di droga.

In casa avevano una busta di plastica contenente 12,5 grammi di marijuana, ed un fucile a canna unica con matricola abrasa ed una cartuccia di calibro 7,5.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cippo di Sant'Antonio, sale la tensione: falò alla Sanità e polizia pronta alle cariche (VIDEO E FOTO)

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli: arrestati capi ultrà di Inter e Varese

  • Cronaca

    Esplode una stufa: bambina ustionata

  • Cronaca

    Terra dei fuochi, condannato l'imprenditore Cipriano Chianese

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

  • Valentina Nappi choc: "Sono stata culturalmente 'stuprata' da Salvini"

Torna su
NapoliToday è in caricamento