Droga e un fucile in casa: denunciati a piede libero padre e figlio

Sono stati scoperti dai carabinieri di Boscoreale. L'arma aveva la matricola abrasa

Nascondevano in casa sostanze stupefacenti ed un fucile detenuto illegalmente: padre e figlio, a Boscoreale, sono stati denunciati dai carabinieri.

I militari li hanno scoperti nel corso di un servizio predisposto a contrasto dei fenomeni d’illegalità diffusa nell’area del “Piano Napoli”.

Si tratta di un 50enne del luogo e di suo figlio di 25 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine per reati di droga.

In casa avevano una busta di plastica contenente 12,5 grammi di marijuana, ed un fucile a canna unica con matricola abrasa ed una cartuccia di calibro 7,5.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via Tribunali, pasticciere aggredito alle 6 del mattino: 30 punti di sutura

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli: tutti scarcerati gli ultras condannati

  • Incidenti stradali

    Incidente in scooter: muore a soli 37 anni

  • Chiaia

    Nove ore per spegnere l'incendio a Chiaia: oltre 2mila le utenze in black out

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

Torna su
NapoliToday è in caricamento