Raid vandalico all'Archimede di Ponticelli, denunciati i presunti autori

Si tratta di cinque giovani, quattro dei quali 17enni e studenti dell'istituto. Il quinto ha 14 anni e non frequenta la scuola

L'Istituto Archimede

Si sa chi è stato. Cassonetti rovesciati, rifiuti all'esterno della scuola, estintori svuotati, creolina, colla nelle serrature delle porte, una lettera minatoria. È quanto alcuni ragazzi lasciarono lo scorso 14 dicembre nel corso di un raid all'Istituto Archimede a Ponticelli.

I presunti autori degli atti vandalici sono stati identificati e, oggi, denunciati dalla Digos della Questura di Napoli. Si tratta di cinque giovani, quattro dei quali 17enni e studenti dell'istituto. Il quinto ha 14 anni e non frequenta la scuola.

Raid vandalico all'Archimede

Il caso aveva avuto particolare risonanza, con la preside Maria Rosaria Stanziano che si recò a colloqio con il questore Antonio De Iesu.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Notizie SSC Napoli

    Il Napoli cala il poker e stende l'Inter

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale sull'A1, due i morti: una delle vittime è napoletana

  • Scampia

    Abbattimento vela verde: "Una tra le più grandi operazioni di trasformazione urbana del Sud"

  • Politica

    Europee 2019, Meloni: "Napoli non è solo Gomorra. Saviano ha sputtanato la città e se ne è andato"

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • SuperEnalotto, doppia vincita in provincia di Napoli

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

Torna su
NapoliToday è in caricamento