Perseguita, picchia e violenta la compagna: denunciato dopo l'ennesimo pedinamento

La donna, 43 anni, ha chiesto aiuto alla polizia municipale all'ennesimo episodio violento da parte dell'uomo

La polizia municipale è intevenuta per una donna di 43 anni vittima di violenze domestiche da parte del compagno. Già alcuni mesi fa, tamponata di proposito dall'auto dell'uomo, era finita con la sua vettura contro un muro. Questa volta, arrivata al San Giovanni Bosco in forte stato d'agitazione ,ha deciso di chiedere aiuto. L'uomo la stava pedinando.

La 43enne ha raccontato le numerose violenze subite, sia fisiche che sessuali, e gli atti persecutori cui era vittima.

Si trova ora in una struttura protetta e segreta dove troverà sostegno per proseguire nel suo percorso di recupero. L'uomo è stato intanto denunciato per i reati di stalking e lesioni personali.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Brusco calo termico anche al Sud, arriva il freddo invernale

  • Controlli alla tiroide, cuore, polmoni, fertilità e ginecologici: dove farli gratis a Napoli

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento