Procida, trovato un secondo delfino morto: è giallo

L'animale aveva sul corpo profondi tagli. Si pensa sia stato a causa di reti da pesca

Immagine d'archivio

Nella Baia del Carbonchio, a Procida, è stato stamane trovato un delfino senza vita. Si tratta del secondo ritrovamento nel golfo a pochi giorni da quello avvenuto a Licola, l'8 luglio scorso. A darne notizia è il Mattino.

Il delfino è stato trainato fino al porto di Marina Grande dalla Guardia Costiera, infine smaltito da una ditta specializzata. C'è un giallo nella vicenda. L'animale aveva un taglio netto e ampio sul ventre.

Anche questa volta il delfino è stato ritrovato morto in mare, e lo spiaggiamento è avvenuto successivamente per le correnti marine. In entrambi i casi il forte sospetto è che gli animali siano morti a causa di reti da pesca, cui sono dovute le ferite.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Napoletani scomparsi in Messico, tre poliziotti arrestati

  • Cronaca

    Precipita da tre metri e spira sul colpo: muore un 61enne napoletano a Corigliano

  • Notizie SSC Napoli

    Europa League, impresa sfiorata a Lipsia. Azzurri eliminati

  • Countdown Elezioni

    Roberto Fico (M5S): "Mantenute tutte le promesse. Berlusconi chiama gli ex grillini? È senza morale"

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 26 febbraio al 2 marzo 2018

  • Scomparsi a Tecatitlan, giallo sui precedenti di Raffaele Russo: le accuse dal Messico

  • Brumotti torna nel rione Traiano: insulti e lancio di oggetti contro l'inviato di Striscia

  • Lipsia-Napoli: come vedere la partita

  • Non cadono nella truffa dello specchietto: giovane coppia viene aggredita

  • Scomparsi in Messico, non si hanno più notizie di tre napoletani: cresce la paura

Torna su
NapoliToday è in caricamento