Procida, trovato un secondo delfino morto: è giallo

L'animale aveva sul corpo profondi tagli. Si pensa sia stato a causa di reti da pesca

Immagine d'archivio

Nella Baia del Carbonchio, a Procida, è stato stamane trovato un delfino senza vita. Si tratta del secondo ritrovamento nel golfo a pochi giorni da quello avvenuto a Licola, l'8 luglio scorso. A darne notizia è il Mattino.

Il delfino è stato trainato fino al porto di Marina Grande dalla Guardia Costiera, infine smaltito da una ditta specializzata. C'è un giallo nella vicenda. L'animale aveva un taglio netto e ampio sul ventre.

Anche questa volta il delfino è stato ritrovato morto in mare, e lo spiaggiamento è avvenuto successivamente per le correnti marine. In entrambi i casi il forte sospetto è che gli animali siano morti a causa di reti da pesca, cui sono dovute le ferite.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Napoli-Zurigo, aggrediti due stranieri all'esterno del San Paolo

  • Cronaca

    "Chiuso per la morte di De Majo e Poggiani": macabro cartello nel centro sociale

  • Cronaca

    Bambino cade e si rompe entrambe le braccia nel giardino di Palazzo Reale

  • Cronaca

    Riqualificazione via Marina, ipotesi frode fiscale: sette arresti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • Undici rapine di rolex, arrestato 32enne in trasferta a Torino: il complice morì in un incidente

  • Maurizio Aiello da Caterina Balivo ricorda lo zio: "E' morto in maniera tremenda"

  • "Mio figlio di 9 anni agganciato da un pedofilo": la storia del neomelodico Torri

  • Addio Rita: la giovanissima mamma di due bambini si spegne per un terribile male

  • Reflusso gastroesofageo, cosa mangiare e cosa evitare: i consigli

Torna su
NapoliToday è in caricamento