De Magistris su Aquarius: "E' vergognoso far morire vite umane. Napoli accoglierà i migranti"

"Oggi avanzeremo la richiesta al Prefetto che Napoli è pronta ad accogliere esseri umani che stanno per morire", ha dichiarato a Radio 1 il sindaco di Napoli

Aquarius

Il sindaco di Napoli entra nella questione “Aquarius”, la nave con a bordo 629 migranti (con oltre 100 bambini non accompagnati e donne incinte) respinta sia da Malta che dall'Italia con la chiusura dei porti decisa dal ministro Matteo Salvini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In una intervista a Radio 1, il primo cittadino di Napoli ha dichiarato: "Salvare le vite umane è dovere giuridico e religioso. E' vergognoso che si lascino morire persone in mare. E' ignobile e criminoso. Tutto il sud nonostante i problemi vuole salvare vite umane. Oggi avanzeremo la richiesta al Prefetto che Napoli è pronta ad accogliere esseri umani che stanno per morire. Salvini cominciasse a fare il ministro dell'Interno e a fare le accoglienze. Non mi interessa la politica, siamo pieni di problemi a Napoli, ma siamo rimasti umani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento