Devastato l'ufficio postale: paura a Sant'Antimo

Il raid è stato portato a termine approfittando del rumore dei fuochi d'artificio di Capodanno. Danni per diverse migliaia di euro

L'ufficio colpito, foto fb "Sei di Sant'Antimo se..."

Paura nella notte a Sant'Antimo. Nel corso della notte alcune persone hanno approfittato dei botti di Capodanno per danneggiare, indisturbati, il bancomat e le vetrate dei locali di via Sambuci.

Secondo le prime stime i danni causati ammonterebbero a diverse migliaia di euro. Non è chiaro se gli autori del raid abbiano anche portato via denaro dall'Atm. A darne notizia è Internapoli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento