Morte del tifoso dell'Inter, sale ancora il numero di indagati

Gli inquirenti cercano ancora le prove. Dopo il 15 gennaio ci sarà l'autopsia sul cadavere di Daniele Belardinelli

Salirà ancorai il numero di indagati per la morte di Daniele Belardinelli, tifoso del Varese morto nella notte tra 26 e 27 dicembre, in seguito all'agguato teso dai tifosi dell'Inter (tra i quali c'era appunto Belardinelli) ai supporters del Napoli in trasferta a Milano per Inter-Napoli. Secondo quanto riportato dall'Ansa, in queste ore altre persone saranno convocate in Questura per la consegna dell'avviso di garanzia. Il numero di indagati, per ora, era fermo a 23 persone. Gli inquirenti cercano di individuare l'automobilista alla guida della vettura che avrebbe travolto Belardinelli durante le fasi concitate dell'agguato. Ulteriori elementi utili agli inquirenti verranno alla luce dopo il 15 gennaio, giornata in cui sarà disposta l'autopsia sul cadavere del tifoso varesini. 

Potrebbe interessarti

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

  • Sai quali sono gli alimenti da non congelare a casa?

  • Per gli atleti delle Universiadi un soggiorno da sogno sulla MSC Lirica

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Muore noto commerciante: il cordoglio sui social

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Un napoletano conquista All Together Now: Rega vince con Pino Daniele e De Crescenzo

  • E' morta Loredana Simioli, raccontò il cancro con grande coraggio

Torna su
NapoliToday è in caricamento