Fuorigrotta, la denuncia dei residenti: "Campane sommerse dai rifiuti"

Protestano alcuni professionisti della zona

Proseguono le lamentele dei residenti di Fuorigrotta, esasperati dal degrado in cui versano intere strade del quartiere.

Questa volta, a denunciare cumuli di rifiuti abbandonati a se stessi da Asìa, sono dei professionisti che abitano nei pressi di via dei Missionari, la strada che unisce via Giulio Cesare a via Campegna.

Come dimostrato da una foto inviata alla nostra redazione, accanto alle campane della differenziata si continuano ad accumulare sacchetti non racolti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento