La tromba d'aria fa crollare una tettoia: ferite due persone

In via Cipressi a Portici il vento ha causato il cedimento di una tettoia in lamiera: feriti un uomo che si trovava in un parcheggio ed un motociclista in transito

La tromba d'aria che si è abbattuta nel pomeriggio di oggi tra Napoli e provincia ha avuto il suo episodio più pericoloso a Portici, dove in via Cipressi il vento ha causato il cedimento di una tettoia in lamiera.

Nel crollo sono rimaste ferite due persone, un uomo che era nei pressi di un parcheggio per camper ed un motociclista di passaggio. Se il primo ha rimediato solo qualche contusione, è stato il centauro ad avere la peggio: per lui frattura scomposta alla gamba. È stato condotto in ospedale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spari al mercato ittico di Mugnano: c'è una vittima

  • Cronaca

    Finita la latitanza di Ciro Rinaldi: il boss si nascondeva da familiari

  • Cronaca

    Settantaduenne morto al San Paolo, l'autopsia: "Ernia non diagnosticata"

  • Cronaca

    Folla ai funerali di Claudio Volpe, il parroco: "Carceri devono rieducare, non essere luoghi di morte"

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria su Napoli: ingenti danni in città e in provincia

  • Bufera di vento a Napoli: crolla una tettoia al Vomero

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Tatangelo scatenata post-Sanremo: "Non mi interessa delle vostre pagelline"

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Maxi incendio a Casoria, colonna di fumo visibile anche a Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento