Boato nella notte, crolla una strada tra Meta e Piano di Sorrento

L'arteria, che prima della Statale Sorrentina era l'unico collegamento tra le due cittadine, è franata senza che per fortuna venissero coinvolte persone

Immagine d'archivio (Ansa)

Erano le 23 quando hanno sentito un enorme boato. In molti, tra Piano di Sorrento e Meta hanno chiamato le forze dell'ordine. Quando i vigili del fuoco sono giunti sul posto la scoperta: era crollata parte della strada interna che costeggia un vallone.

Gli uomini del 115 si sono calati nel vallone per assicurarsi che nessuno fosse caduto durante la frana, eventualità fortunatamente non verificatasi. Sono giunti poco dopo anche i sindaci dei due centri costieri (Vincenzo Iaccarino e Giuseppe Tito), oltre che polizia e carabinieri.

Si tratta di una strada che rappresentava in passato l'unico collegamento tra le cittadine prima che costruissero la Statale Sorrentina. Già nel recente passato erano stati richiesti interventi di manutenzione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Un Posto al Sole non andrà in onda venerdì 13: le ragioni

  • Si chiamava Pietro e aveva solo 16 anni: è lui la vittima dell'incidente di Casoria

Torna su
NapoliToday è in caricamento