Sant'Anastasia, crollo in una scuola. I genitori: "Bambini terrorizzati"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Non si conoscono ancora i motivi del crollo interno alla scuola elementare di Sant'Anastasia, che ha provocato leggere contusioni e tanto spavento agli alunni. Un muro in cartongesso, che divideva due classi, ha ceduto di schianto e alcuni calcinacci hanno colpito i bambini e una maestra in gravidanza. 

Non sono stati necessari ricoveri, gli alunni stanno bene ma sono molto spaventati, come conferma un genitore: "Mia figlia oggi non è riuscita nemmeno a mangiare. Non avevamo mai avuto avvisaglie. Se non verranno realizzati lavori di messa in sicurezza non manderemo i nostri bambini a scuola". 

Dopo due ore di sopralluogo, il sindaco Raffaele Abete ha promesso un'indagine interna per stabilire di chi sono le responsabilità: "Ci sono controlli periodici, ma ci sono delle responsabilità che vanno chiarite. Andremo fino in fondo". Anche la magistratura ha aperto un fascicolo su crollo.  

Potrebbe Interessarti

  • Donna nuda sale su un albero in Piazza Vittoria: sputa sui passanti | VIDEO

  • Cavani posta su Instagram un gol col Napoli, i tifosi: "Torna da noi"

  • Venezia, nave da crociera travolge battello, 4 feriti. "A Napoli sarebbe un disastro"

  • Concerto D'Alessio-D'Angelo rimandato, il video di scuse: "Avevamo litigato"

Torna su
NapoliToday è in caricamento