Crollo a scuola, i bambini scappano in lacrime: contusa maestra incinta

Le mamme hanno spiegato che i piccoli piangevano e raccontavano di aver sentito un boato e visto la parete crollare sulla maestra di sostegno. La donna è rimasta leggermente ferita al capo e ad una spalla

La parete crollata

Bambini in lacrime e fuggi fuggi generale. Momenti di paura nel primo pomeriggio di oggi a Sant'Anastasia, dove si è verificato - al I Istituto Comprensivo su Corso Umberto I - il crollo di una parete in cartongesso. Sul posto sono immediatamente giunti i carabinieri, i vigili del fuoco, la polizia municipale ed un'ambulanza del 118.

Come raccontati dalle mamme i piccoli alunni, di terza elementare, si sono rifugiati nell'atrio del plesso in attesa Il Paese crolla! In provincia di Napoli e' crollata una parete in una scuola. Invece di dare mance come il reddito di cittadinanza il Governo faccia un patto serio per le infrastrutture, per le grandi opere e per le scuole". Cosi' su Twitter Mariastella Gelmini, presidente dei deputati di Forza Italia, commentando la notizia del crollo di una parete in una scuola sul corso Umberto I a Sant'Anastasia, in provincia di Napoli. dei loro genitori. Questi hanno sottolineato che i bimbi, sotto choc, piangevano e raccontavano di aver sentito un boato e visto la parete crollare sulla maestra di sostegno. La donna, incinta, è rimasta leggermente ferita al capo e ad una spalla. Feriti anche tra i bambini: uno è rimasto colpito ad una spalla da una pietra, un altro sarebbe rimasto contuso ad una gamba mentre scappava dall'aula.

I genitori si sono spaventati perché - raccontano - "sui gruppi social si sono susseguite le foto della parete, e non riuscivamo a capire cosa fosse realmente successo".

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Indagini

Sul posto si è recato anche il sindaco Lello Abete e con lui alcuni consiglieri comunali. "Per quanto avvenuto nella scuola di Corso Umberto I mi sento di rassicurare i genitori rispetto alle voci che stanno girando sui social. È crollata una parete, realizzata in cartongesso, che divideva due aule. Per quanto ci hanno riferito, dei bimbi hanno lievi escoriazioni. Stiamo già verificando tutte le circostanze per accertare eventuali responsabilità. Indagheremo, andremo a fondo per tutto quanto è nelle nostre competenze perché simili episodi non devono accadere. Sono sul posto, con me gli assessori e alcuni consiglieri, quello che ci sta a cuore è l'incolumità di bimbi e insegnanti. In questo momento ogni polemica è inutile perché basata su chiacchiere e non su fatti", ha scritto il primo cittadino sui social.

Messa in sicurezza

“Il crollo del muro nella scuola elementare di Napoli, in cui sono rimasti feriti l'insegnante e due bambini, rappresenta un fatto grave che deve far riflettere sulla necessità di avviare un vero e proprio ‘piano Marshall’ volto al riassetto infrastrutturale del Paese, unitamente ad un forte piano di investimenti che rafforzi la purtroppo precaria sicurezza sui luoghi di lavoro, come questo episodio evidenzia". Lo ha dichiarato in una nota Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL, in merito al crollo di una parete nella scuola elementare di Sant'Anastasia (Napoli) che ha colpito una maestra e due bambini. “In tal senso, auspico che tra le priorità del Governo ci sia la messa in sicurezza in particolare degli edifici scolastici e sanitari pubblici.”

"Il Paese crolla! - ha scritto invece su Twitter l'ex ministro dell'Istruzione (ed attualmente presidente dei deputati di Forza Italia) Mariastella Gelmini - In provincia di Napoli è crollata una parete in una scuola. Invece di dare mance come il reddito di cittadinanza il Governo faccia un patto serio per le infrastrutture, per le grandi opere e per le scuole".

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli, morto uno dei due feriti

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli: lunghe code e traffico paralizzato

  • Muore noto commerciante: il cordoglio sui social

Torna su
NapoliToday è in caricamento