Incurabili, crolla il pavimento della chiesa di Santa Maria del Popolo

Danneggiata anche la tomba di Maria D'Ayerba, co-fondatrice dell'Ospedale degli Incurabili. Sul posto i vigili del fuoco

Il crollo, Ansa

Spaventoso crollo alle prime luci dell'alba di oggi nella Chiesa Santa Maria del Popolo degli Incurabili.
Nell'edificio, del 1530, è precipitata una volta di sostegno del pavimento retrostante l'altare maggiore.

A renderlo noto è stata l'Asl Napoli 1 Centro. "Il crollo - si legge in un comunicato dell'Azienda Sanitaria - ha provocato anche un cedimento che ha interessato la tomba di Maria D'Ayerba (co-fondatrice dell'Ospedale degli Incurabili) e parte del coro ligneo. Problemi si sono registrati anche in un locale sottostante adibito a garage ad uso privato".

L'episodio non ha provocato feriti, dato l'orario in cui è avvenuto.

Sul luogo si è diretto - con i vigili del fuoco - il Commissario straordinario dell'Asl Napoli 1 Centro Ciro Verdoliva, e con lui la direttrice sanitaria dell'Ospedale degli Incurabili Mariella Corvino. "ll complesso degli Incurabili necessita - ha spiegato lo stesso Verdoliva - di "cure" molto importanti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Ancelotti rompe il silenzio, il messaggio sui social dopo l'esonero

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento