Cadono calcinacci a Torre Annunziata: colpita una donna

Due crolli nel giro di poche ore. Uno lungo il corso cittadino e un altro lungo corso Vittorio Emanuele III. Colpita una donna

Momenti di paura lungo corso Umberto I a Torre Annunziata. Alcuni calcinacci si sono staccati da un palazzo storico nei pressi del tribunale oplontino. Il crollo è avvenuto intorno alle dieci quando alcune pietre sono cadute nonostante le reti di protezione. Al momento del crollo c'erano diverse persone che passeggiavano lungo il marciapiedi. Per puro caso nessuna di esse è stata colpita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il secondo crollo

La mattinata sfortunata è proseguita con un altro crollo, stavolta lungo l'altra arteria principale cittadina: corso Vittorio Emanuele III. Lì si sono staccate delle pietre da un edificio stavolta però colpendo una donna ad una spalla mentre entrava in un negozio. La donna è stata portata in ospedale per riceve le cure del caso anche se fortunatamente si trattava solo di una contusione. Il centro storico cittadino è da tempo oggetto di crolli data la scarsa manutenzione agli immobili storici. Entrambi i teatri dei crolli sono stati recintati dagli agenti della municipale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento