Cadono calcinacci a Torre Annunziata: colpita una donna

Due crolli nel giro di poche ore. Uno lungo il corso cittadino e un altro lungo corso Vittorio Emanuele III. Colpita una donna

Momenti di paura lungo corso Umberto I a Torre Annunziata. Alcuni calcinacci si sono staccati da un palazzo storico nei pressi del tribunale oplontino. Il crollo è avvenuto intorno alle dieci quando alcune pietre sono cadute nonostante le reti di protezione. Al momento del crollo c'erano diverse persone che passeggiavano lungo il marciapiedi. Per puro caso nessuna di esse è stata colpita.

Il secondo crollo

La mattinata sfortunata è proseguita con un altro crollo, stavolta lungo l'altra arteria principale cittadina: corso Vittorio Emanuele III. Lì si sono staccate delle pietre da un edificio stavolta però colpendo una donna ad una spalla mentre entrava in un negozio. La donna è stata portata in ospedale per riceve le cure del caso anche se fortunatamente si trattava solo di una contusione. Il centro storico cittadino è da tempo oggetto di crolli data la scarsa manutenzione agli immobili storici. Entrambi i teatri dei crolli sono stati recintati dagli agenti della municipale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento