Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Crollo ad Afragola, la testimonianza: "Abbiamo notato le crepe e siamo scappati" | VIDEO

 

Non ci sono vittime né feriti per il crollo avvenuto stamane ad Afragola in via Gramsci. Una fortunata casualità, perché nell'edificio vivevano diverse famiglie in affitto ma tutte si erano allontanate in tempo.

Salvatore, un residente, racconta a NapoliToday: "Nei due piani abitano quattro famiglie, tra loro imparentate. Ci sono otto minori. Stanotte il cane aveva iniziato ad abbaiare, e i residenti hanno notato la caduta di alcuni calcinacci".

"Si sono subito allarmati. Alle 9 hanno notato che le crepe si allargavano e cadevano pietre. La nonna ha vissuto il terremoto dell'80 e ha insistito per andare via. Dopo neanche mezz'ora è venuto giù tutto".

Resta da capire perché l'edificio è crollato.

Potrebbe Interessarti

  • Tina Colombo mostra il suo yacht ai fan: "Eccovi accontentati"

  • "Agostino 'o pazzo", il motociclista acrobatico che mise in scacco la polizia napoletana

  • Droga nascosta nella finestra: arrestato pusher

  • Rione Traiano, un arsenale scoperto in un terreno abbandonato

Torna su
NapoliToday è in caricamento