Sconcerto a Ischia: distrutto il crocifisso di Zaro

In un luogo simbolo per i fedeli isolani e non solo

Il crocifisso di Zaro andato distrutto (foto Facebook Madonna di Zaro Ischia)

Sono ore di sconcerto tra i fedeli di Ischia, ma non solo, per quanto accaduto nel bosco di Zaro, dove avverebbero le apparizioni della Madonna.

Nella giornata di ieri, infatti, è andato distrutto il crocifisso, vero e proprio simbolo per le persone del posto e per i gruppi di preghiera locali.

Questa dolorosa immagine arriva da Zaro. Il Crocifisso che annuncia il grande amore di Dio per noi, fatto a pezzi da qualcuno. Preghiamo per il rispetto della fede in un periodo in cui questo sembra mancare e rinnoviamo il nostro impegno per l’unità del Corpo di Cristo che è la Chiesa. Preghiamo comunque, di qualsiasi natura possa essere l'azione", si legge su una delle pagine Facebook dedicate alla Madonna di Zaro e punto di riferimento per alcuni gruppi di preghiera.

Ancora non si sa con certezza se si sia trattato di un atto vandalico di ignoti o se la colpa sia da attribuire al forte vento degli ultimi giorni.

croc-zaro-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Voragine in piazza Leonardo: traffico in tilt

  • Cronaca

    Settantaduenne morto al San Paolo, le indagini: in quattro sotto inchiesta

  • Cronaca

    Circumflegrea, sassi contro un convoglio: ferito immigrato

  • Cronaca

    Blitz alle Case Nuove, la Polizia cintura il quartiere

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria su Napoli: ingenti danni in città e in provincia

  • Bufera di vento a Napoli: crolla una tettoia al Vomero

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Tatangelo scatenata post-Sanremo: "Non mi interessa delle vostre pagelline"

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Top Doctors Awards, tre medici napoletani tra i migliori d'Italia

Torna su
NapoliToday è in caricamento