Appalti e camorra: i nomi di tutti gli indagati

Misure cautelari per il consigliere regionale Pasquale Sommese, l'attuale sindaco di Aversa Enrico de Cristofaro, l'ex sindaco di Pompei, Claudio D'Alessio, e di San Giorgio a Cremano, Domenico Giorgiano

Conferenza stampa sulle indagini (Foto Ansa)

Sono in totale 69 le persone destinatarie di misure cautelari emesse dal Gip del tribunale di Napoli ed eseguite dalla Guardia di finanza su richiesta della Direzione distrettuale antimafia. Tra questi in 30 sono destinatari di custodia cautelare in carcere mentre 36 agli arresti domiciliari e tre hanno l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. I reati contestati vanno dalla corruzione, alla turbativa d'asta fino a tre casi di associazione e concorso esterno in associazione camorristica. Un complesso impianto accusatorio che ha l'intenzione di dimostrare come una serie tra amministratori, pubblici, professionisti e “colletti bianchi” abbiano favorito la fazione dei Zagaria del clan dei casalesi nell'assegnazione di appalti pubblici.

Tra i politici raggiunti dalla misura cautelare il consigliere regionale Pasquale Sommese (Ncd), ex assessore al Turismo della Regione Campania (che ha accusato un malore al momento della notifica).  Agli arresti anche il sindaco di Aversa, Enrico De Cristofaro, i sindaci di Riardo, l'ex sindaco di Pompei D'Alessio (ai domiciliari). L'indagine ruota attorno all'ingegnere Guglielmo La Regina e per tale ragione l'inchiesta prende il nome di "The Queen".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ELENCO COMPLETO DEGLI APPALTI INCRIMINATI

BLITZ DELLA GUARDIA DI FINANZA: 69 ARRESTI |VIDEO

Tra loro spiccano i nomi del consigliere regionale Pasquale Sommese, già assessore regionale della giunta Caldoro, l'attuale sindaco di Aversa, Enrico de Cristofaro, e gli ex sindaci di Pompei, Claudio D'Alessio e di San Giorgio a Cremano, Domenico Giorgiano, entrambi detenuti agli arresti domiciliari. Tra i professionisti il nome cardine dell'inchiesta è l'ingegnere Guglielmo La Regina da cui ha preso il nome l'inchiesta “The queen”.  Di seguito i nomi di tutti gli indagati. 

I NOMI DI TUTTI GLI INDAGATI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento