Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

De Luca: "Se serve pronti alla quarantena. Nessun allarme in Campania"

Il presidente della Regione: "Qui ancora nessun contagio, ma le nostre strutture sono pronte ad affrontare ogni scenario. Presto linee guida per tutti i Comuni"

 

"Gli allarmismi sono inutili, in Campania non abbiamo neanche un contagiato". Vincenzo De Luca getta acqua sul fuoco alimentato dal panico da coronavirus: "Le nostre strutture sono pronte ad affrontare ogni scenario. Nel giro di sette giorni anche altri quattro ospedali, come il San Paolo di Napoli, saranno pronti a effettuare gli esami ai tamponi". Allo stesso tempo, però, la Regione prepara anche il piano B, se la situazione dovesse degenerare: "Ci auguriamo di no - le parole del governatore - ma se dovesse essere necessario siamo organizzati per tenere in quarantena eventuali contagiati in strutture ospedaliere e militari". 

Intanto, Palazzo Santa Lucia varerà a breve le linee guida per i Comuni: "Non vogliamo che i singoli amministratori prendano provvedimenti, come la chiusura delle scuole, difficilmente spiegabili. Chiedo loro di segnalarci i casi sospetti perché siamo in grado di prelevare il tampone e avere i risultati degli esami in due ore".  

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento