Coronavirus, sale il numero dei contagi a Pozzuoli: "Scontiamo errori di chi non ha rispettato regole"

Il Sindaco Figliolia: "Questa è una guerra contro un nemico invisibile e silenzioso, molto pericoloso, che può nascondersi dietro chiunque"

Sale il numero dei contagi da Coronavirus a Pozzuoli. A renderlo noto è il sindaco puteolano Vincenzo Figliolia.

Altri tre cittadini di Pozzuoli del comune flegreo sono risultati positivi al test Covid-19. Il totale dei casi di positività sale a 24, di cui 17 attualmente contagiati (3 ospedalizzati e 14 in isolamento domiciliare), 2 in via di guarigione, una persona guarita definitivamente e 4 decessi.

"Abbiamo messo in campo tutte le misure per fermare l'ondata dei contagi, con chiusure di attività e restrizioni sugli orari. La Polizia municipale e le altre forze dell'ordine stanno effettuando controlli a tappeto. Oggi in gran parte stiamo scontando gli errori di chi non ha rispettato le direttive per tutelare la salute di noi tutti, tra persone rientrate dalle aree focolaio e persone che hanno continuato con normalità la propria vita", afferma il Sindaco Figliolia.

"Qui si rischia di fermarlo il futuro se non ci atteniamo scrupolosamente a tutte le prescrizioni. In molti si stanno mostrando responsabili perché hanno capito la gravità della situazione: c'è bisogno però che lo facciano tutti, affinché quel numero che vi annuncio tutte le sere non continui a crescere in modo esponenziale. Non possiamo consentirlo: gli ospedali sono al collasso, questo vuol dire che se i posti sono esauriti e un vaccino per debellare non è ancora stato trovato, siamo tutti in serio pericolo. Questa è una guerra contro un nemico invisibile e silenzioso, molto pericoloso, che può nascondersi dietro chiunque. Ma sono convinto che nonostante tutto possiamo farcela. Dobbiamo farcela. Ma dipende da tutti noi. Non abbiamo altra soluzione. Stiamo in casa. Ce la faremo tutti insieme, ma ognuno deve fare la sua parte! Mostriamo che siamo una grande comunità", conclude il Sindaco di Pozzuoli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Il virologo su RaiTre: "Vi spiego perché il Covid ha 'perdonato' i festeggiamenti per la Coppa Italia a Napoli"

  • Musica napoletana in lutto, si è spento Luciano Rondinella

  • Addio ad un pezzo di storia di Napoli, chiude la Gelateria "La Scimmia": era aperta dal 1933

Torna su
NapoliToday è in caricamento