Coronavirus, a Trecase pacchi alimentari consegnati alle famiglie indigenti

La decisione del sindaco De Luca: pacchi recapitati a domicilio per tutte le persone in difficoltà economiche

(foto di repertorio)

Il sindaco di Trecase Raffaele De Luca ha annunciato che da oggi saranno consegnati, ai nuclei familiari più in difficoltà del comune vesuviano, dei pacchi alimentari. La distribuzione era stata sospesa proprio per evitare consegne a casa in tempi di Coronavirus, ma - dopo riunione con Coordinamento operativo e assessorato alle Politiche sociali - si è deciso che è preferibile cercare di evitare assembramenti tra coloro che vanno a fare la spesa. 

"E' una fase delicata", spiega il sindaco. "Ringraziamo gli operatori della protezione civile che si stanno distinguendo per impegno e abnegazione nell'assistenza ai concittadini in isolamento domiciliare e nel venire incontro alle esigenze di anziani soli, disabili e di altri soggetti in difficoltà". I volontari, protetti da appositi dispositivi individuali, si recheranno presso il domicilio degli aventi diritto per consegnare i pacchi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una seconda distribuzione sarà effettuata martedì31 marzo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

Torna su
NapoliToday è in caricamento