Falso allarme coronavirus, test su assistente di volo negativi

Il 29enne, visto il suo lavoro, aveva percorso varie tratte internazionali

Test per il Coronavirus su un 29enne assistente di volo, atterrato oggi a Capodichino dalla Francia con febbre e - spiegavano dal Cotugno dov'è ora ricoverato - "sintomi di carattere respiratorio acuto". L'allarme si è comunque fortunatamente rivelato falso, e il giovane è risultato non essere positivo.

Il 29enne era stato trasportato in ospedale da una ambulanza del 118 che aveva adottato tutte le precauzioni del caso.
Dopo approfondimenti, si era deciso di ricorre a test specifici che potessero escludere il Coronavirus, cosa poi effettivamente verificatasi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Visto il suo lavoro, il 29enne aveva percorso varie tratte internazionali, nessuna delle quali comunque tra le zone colpite dal virus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento