Emergenza Coronavirus, a Mugnano supporto domiciliare gratuito

L’amministrazione Sarnataro attiva il supporto domiciliare gratuito insieme alla Croce Rossa. Il sindaco: "Doveroso aiutare le tante persone anziane o malate"

MUGNANO - Emergenza Coronavirus, l’amministrazione Sarnataro attiva il supporto domiciliare gratuito insieme alla Croce Rossa.

Il servizio è dedicato alle persone con disabilità, agli ultra sessantacinquenni e ai soggetti con patologie gravi privi di sostegno familiare che in questi giorni di emergenza hanno quindi difficoltà a reperire beni di prima necessità senza uscire di casa. I volontari della Croce Rossa si occuperanno di portare a domicilio alimenti, farmaci e prodotti per la cura della persona.

Per chiedere aiuto i cittadini interessati possono chiamare lo 081-5710300 dalle ore 09 alle 12 e dalle 16 alle 18.

“Invito tutti i cittadini a non prendere da soli iniziative di volontariato - spiega l’assessore alle politiche sociali Valentina Canditone - che si possono trasformare in un veicolo ulteriore di trasmissione del virus. Se conoscete qualcuno in difficoltà date loro il numero di telefono attivo, al resto ci penseranno i volontari con le dovute precauzioni”. Sulla stessa lunghezza d’onda il sindaco Luigi Sarnataro: “Si tratta dell'ennesimo provvedimento preso da quest'amministrazione per fronteggiare quest'emergenza al meglio. Ringrazio l’assessore, i volontari della Croce Rossa, la polizia municipale e l'ufficio politiche sociali per essersi messi a disposizione nel gestire questo servizio. Era doveroso da parte nostra aiutare le tante persone anziane o malate, che in questo momento non devono assolutamente uscire di casa poiché sono i soggetti più a rischio in caso di contagio. L’imperativo è solo uno e vale per tutti: restare in casa, solo così potremo fermare i contagi e tornare quanto prima alla normalità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

locandina-12-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • "Il virus sta perdendo forza. Possiamo guardare con ottimismo al futuro": l'intervista a Giulio Tarro

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento