Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ischia, rientrati dalla Lombardia violano l'isolamento: deferiti

Si tratta di due giovani intercettati dai carabinieri durante un "fuga" a Borgo Sant'Angelo. Il reato è diffusione colposa di epidemia

 

Erano rientati a Ischia dalla Lombardia e, per questo motivo, erano stati messi in isolamento. Ma due giovani isolani hanno pensato bene di tentare una fuga dallo stato di quarantena nel Borgo Sant'Angelo. Quando hanno avvistato l'automobile dei carabinieri si sono nascosti dietro un muretto. Insospettiti, i militari hanno approfondito e chiesto le generalità ai due ragazzi, scoprendo che si trattata di due in obbligo di isolamento. Sono stati deferiti per il reato di diffusione colposa di epidemia. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento