Teneva aperta l'attività nonostante il divieto per il Coronavirus: denunciato

La scoperta dei carabinieri a Nola

Continuava ad avere l'attività aperta nonostante fosse vietato dal Dpcm contro il Coronavirus. Per questo è stato denunciato il titolare di un'attività gastronomica aperta a Nola a via Nazionale delle Puglie. Continuava a tenerlo aperto nonostante ormai siano giorni che l'ordinanza è attiva su tutto il territorio campano e la situazione stia peggiorando continuamente in tutta Italia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento