Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Notte di movida sul lungomare, il video del gran traffico sulla promenade

 

Si è parlato di "follia collettiva" per la notte appena trascorsa sul lungomare partenopeo. Una notte in cui, secondo molti residenti, il traffico è andato avanti fino alle 4 del mattino, condito da schiamazzi e risse fra giovani. Il tutto nonostante l'appello del Governatore De Luca che - nel presentare l'ordinanza che limita le attività alle 23 - aveva chiesto "cafoni zero", un auspicio rivolto a coloro che addentano la notte partenopea. 

Il video che vi proponiamo documenta invece il gran traffico a Mergellina, nei pressi del lungomare partenopeo.

La Polizia Locale risponde: "Tutto regolare"

"Il Comando della Polizia locale in merito alle notizie diffuse sulla “ notte di follia “ che si sarebbe verificata sul lungomare precisa che alla Centrale operativa di Via de Giaxa risultano solo due chiamate riguardanti il centro storico e via Petrarca, dove si è proceduto a  chiudere gli esercizi e disperso alcuni assembramenti.

Il Generale Esposito ha contattato stamani personalmente il Questore Giuliano che gli ha riferito di non sapere di particolari problemi ed il Generale dei Carabinieri La Gala, che tra l’altro erano competenti al controllo interforze sul lungomare, che dopo aver sentito la Centrale operativa ha riferito di soli due interventi ordinari nella notte sul lungomare; il primo ha riguardato l'aggressione ad una coppia da parte di un ex fidanzato mentre l'altro è e stato effettuato per sedare una rissa per motivi di viabilità, con tutti i protagonisti identificati.

Il Comando di Via de Giaxa riferisce che può essersi  verificato un aumento traffico veicolare nella notte anche in piazza Sannazaro ma come da sempre  succede nei fine settimana quando c’è una maggiore presenza dei cittadini da e verso il lungomare". Questa la nota diffusa da Palazzo San Giacomo. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento