Rapinarono un automobilista: in manette i due “Bonnie e Clyde”

Una coppia è stata arrestata per un colpo effettuato a mano armata a Ercolano

Stamattina i poliziotti del commissariato di Portici-Ercolano hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del tribunale di Napoli su richiesta della locale procura, nei confronti di un 20enne porticese già detenuto, e una 21enne napoletana perché gravemente indiziati di rapina aggravata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il colpo

I due lo scorso mese di luglio, armati di pistola, avevano bloccato un’automobilista in via Case vecchie ad Ercolano impossessandosi dell’auto e degli effetti personali della vittima. Dopo pochi giorni l’auto era stata ritrovata nel quartiere San Giovanni e restituita al proprietario. Anche grazie alle indicazioni fornite dalla vittima, è stato possibile individuare i due presunti autori della rapina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento